Accedi al sito
Serve aiuto?
    • Siamo attivi nella ricerca e nella sperimentazione di nuove tecniche d'indagine per monitorare e quantificare la salute del Torrente Seveso e dei suoi affluenti.

    Nella foto:

    Attività di monitoraggio di un tratto interrato del Tarò eseguita nel comune di Cabiate (CO) per censire la presenza di scarichi inquinanti e per escludere la presenza di fenomeni erosivi non visibili dal piano stradale

     

     

    LE ATTIVITA' PRINCIPALMENTE SVOLTE SONO LE SEGUENTI:

    • Individuazione e monitoraggio dei fenomeni erosivi.
    • Censimento delle fonti d'inquinamento. 
    • Analisi delle relazioni tra il torrente e le aree urbanizzate che attraversa.
    • Salvaguardia delle aree non ancora antropizzate attraverso lo studio degli strumenti di pianificazione territoriale.
    • Studio degli affluenti e del retino idrico minore.
    • Creazione di mappe tematiche della Valle del Seveso.
    • Progettiamo la riqualificazione ambientale del torrente e della sua valle con l'obiettivo di recuperare la sua biodiversità perduta, armonizzandola per quanto possibile con una consolidata urbanizzazione. 

    Nella foto:

    Intervento di rinaturalizzazione realizzato in collaborazione con l'amministrazione comunale di Seveso nel tratto di torrente Tarò/Certesa in Via Eritrea, Comune di Seveso (MB)

     

    LE ATTIVITA' PRINCIPALMENTE SVOLTE SONO LE SEGUENTI:

    • Progetti di ripristino di argini erosi con tecniche d'ingegneria naturalistica.
    • Progetti di punti di accesso pedonali per consentire alla gente di avvicinarsi in sicurezza al torrente.
    • Progetti di punti d'accesso al torrente ai mezzi meccanici per consentire la manutenzione dell'alveo.
    • Progetti di parchi pubblici fluviali.
    • Progetti di aree ad esondazione controllata.
    • Progetti di bypass in prossimità di ponti stradali e restringimenti di sezione dell'alveo del torrente.
    • Organizziamo incontri pubblici e conferenze per informare e condividere con la cittadinanza le iniziative messe in campo dall'associazione e dalle amministrazioni comunali.

    Nella foto:

    Conferenza tenutasi nel Comune di Seveso per illustrare alla cittadinanza l'avanzamento del percorso progettuale di interventi di riqualificazione fluviale eseguiti successivamente con fondi stanziati dalla Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

     

     

    LE ATTIVITA' PRINCIPALMENTE SVOLTE SONO LE SEGUENTI:

    • Conferenze pubbliche per informare e condividere con la cittadinanza i risultati delle attività in corso e concluse.
    • Incontri tematici di sensibilizzazione alla cura dell'ambiente, anti inquinamento culturale.
    • Mostre temporanee ed itineranti.
    • Iniziative di piazza con punti informativi itineranti.
    • Iniziative di piazza con punti informativi itineranti.
    • Organizziamo lezioni di educazione ambientale  per i più givani, vogliamo far conoscere anche a quelli che saranno i grandi del futuro il torrente "dimenticato", i suoi problemi e le sue bellezze, per combattere quello che definiamo inquinamento culturale.

    Nella foto:

    Fase finale di un percorso di progettazione partecipata con le scuole medie del Comune di Seveso. L'attività ha previsto la progettazione di un parco didattico legato allo studio del torrente. Il parco è stato poi realizzato realmente nel 2010.  

     

     

    LE ATTIVITA' PRINCIPALMENTE SVOLTE SONO LE SEGUENTI:

    • Lezioni di educazione ambientale per conoscere il territorio della Valle del Seveso .
    • Lezioni per imparare ad analizzare le acque del torrente attraverso l'utilizzo di fotometri.
    • Percorsi di progettazione partecipata per la realizzazioni di aree verdi in prossimità del torrente.
    • Visite guidate alle fonti del torrente Seveso.
    • Visite guidate ai depuratori presenti nella Valle del Seveso.
    • Per ricostruire l'identità storica delle Valle del Seveso e del suo torrente eseguiamo ricerche storiche di documenti che dimostrino l'importanza che il Seveso e i suoi affluenti hanno avuto nello sviluppo storico dei comuni che bagnano.

    Nella foto:

    Uno dei molti documenti storici ritrovati durante le ricerche negli archivi nazionali e locali. In queste scritture emerge spesso la necessità di regolamentare e difendre da un utilizzo scorretto le acque del torrente, evidenziando l'importanza vitale che in passato aveva il Seveso e i suoi affluenti per le popolazioni dei paesi rivieraschi.

     

    LE ATTIVITA' PRINCIPALMENTE SVOLTE SONO LE SEGUENTI:

    • Ricerca di documenti storici negli archivi nazionali e comunali.  
    • Ricostruzione attraveso l'utilizzo di mappe storiche dello sviluppo territoriale nel corso della storia.
    • Raccolta di cartoline e fotografie storiche.
    • Raccolta di testimonianze video delle memorie storiche del Torrente.
Fiumevivo ONLUS
Via San Carlo Borromeo, 6
20811 - Cesano Maderno
Monza Brianza - Italia
C.F. / P.Iva: 91087060157
Tel: 0362/524280
Fax: 0362/1796206
info@fiumevivo.it